Grande successo per l’edizione 2016 di Sci di fondo on the beach

le campionesse della 7° edizione di Sci di fondo on the beach

Si è svolta domenica 24 aprile, nella splendida Baia del Sole di Laigueglia (SV), la 7° edizione di “Sci di fondo on the Beach”, che ha visto una straordinaria partecipazione di squadre concorrenti e di pubblico che si è riversato numeroso sulla spiaggia della ridente località ligure, uno dei borghi più belli d’Italia. La manifestazione è stata organizzata dall’agenzia Eccoci Eventi di Alassio e Bottero Ski di Limone Piemonte, in coo-partecipazione con il Comune di Laigueglia e in collaborazione con la Società Nazionale di Salvamento, la Proloco di Laigueglia, le Associazioni Bagni Marini di Alassio e di Laigueglia, i Bagni Molo, Bagni Comunali, Bagni Hotel Laigueglia, QuiLaigueglia Rete d’Impresa, Rossignol, Leki, Doctor Glass (Glass Center di Valerio Valdora), Shuttle Bike kit, Centro sci fondo e sci nordico Limone Piemonte.

L’originale manifestazione ludico-sportiva presentava gare di sci di fondo sulla spiaggia, biathlon (novità assoluta di questa edizione), slittino, ciaspole ed infine per gli amanti del mare, di mosconi.

da sinistra: Alice Canclini, Francesca Baudin e Elisa Brocard

da sinistra: Alice Canclini, Francesca Baudin e Elisa Brocard

Hanno partecipato ben 22 squadre (ne erano state annunciate 16) che si sono “battute” con grande spirito di competizione, mantenendo però, in ogni momento della gara, quella goliardia che contraddistingue la manifestazione. Vincitori assoluti di Sci di fondo on the beach 2016 lo Sci Club Vallestura (Cn), per la categoria junior Sci Club Clusone 13 (Bg), per la gara dei mosconi Valmara Ski (Cn), per il Biathlon Prali (To), per lo Slittino la Scuola sci Vallestura (Cn), per lo slittino cat. Junior Valle Pesio (Cn), la gara di ciaspole (singolo) è stata vinta dall’atleta Lucio Simon mentre la gara Sci di fondo on the beach A.I.R.C è stata vinta per la seconda volta consecutiva da Sofia Brunelli di Laigueglia (Sv). La premiazione ha visto la partecipazione, oltre al Sindaco della città Franco Maglione e dagli assessori e consiglieri Roberto Sasso Dal Verme e Lino Bersani, dell’Assessore regionale al turismo della Liguria Gianni Berrino.

biathlon

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016
Madrine dell’evento ben tre campionesse dello sci di fondo nazionale quali, Francesca Baudin che nella stagione 2014/2015 vince la medaglia d’oro mondiali under 23 sprint TC, Elisa Brocard, due volte alle Olimpiadi Invernali e Alice Canclini campionessa italiana U23 Sprint 2016. Hanno condotto l’evento Luca Viscardi di Radio NumberOne e Marco Dottore di Eccoci Eventi con la partecipazione di Luca Galtieri e l’animazione in pista di Massimo Spaggiari (CuccioPotamo per l’occasione), dello “Yeti” Marco Fasano, del “Canterino” Tony Spinello e del Dj Cico da Ostia.

La premiazione della 7 edizione 2016 sci di fondo on the beach

La premiazione

La manifestazione ha avuto come sempre uno scopo benefico con la raccolta fondi a favore dell’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro).

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

slittino

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

settima edizione dello sci di fondo on the beach

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016    sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

sci di fondo on the beach 7 edizione 2016

Salva


Manutenzione e cura di sci e scarponi: ecco alcuni consigli

manutenzione sci

La stagione sciistica è ormai finita e bisogna prestare particolare attenzione agli attrezzi da sci che ci hanno regalato giornate di svago e competizione sportiva durante l’inverno. La manutenzione di sci, bastoni e scarponi è fondamentale per garantirne sicurezza e durata nella stagione successiva.

Trascurando questa fase, infatti, il rischio è di ritrovarsi all’inizio del prossimo inverni con le lamine arrugginite, con la soletta disidratata e con gli attacchi inefficienti. Per evitare che questo accada, provate a seguire i nostri consigli.

solette sci usata e nuova

Prima fase: lubrificare perfettamente gli attacchi con un prodotto specifico

Raccomandiamo dei lubrificanti protettivi efficaci su tutti i tipi di sporco e grasso, come, ad esempio, lo spray protettivo Soldà:

solda-spray-protettivo-0918

Seconda fase: sciolinatura a caldo

L’ideale sarebbe essere attrezzati con banco di lavoro, morse e ferro da sciolinatura, ma ovviamente non siamo tutti professionisti e una base d’appoggio e un vecchio ferro da stiro si recuperare facilmente.

PRIMA DI SCIOLINARE PULIRE LO SCI
La pulizia serve per eliminare le impurità che la soletta raccoglie durante le discese sulle piste.
La soletta è molto delicata e rischiereste di rovinarla irrimediabilmente se non usate appositi solventi.
Potete utilizzare un detergente ecologico, preceduto da una spazzolata effettuata da punta a coda con una specifica spazzola di ottone, per la pulizia a fondo delle impurità della soletta e delle impronte, e poi asciugare utilizzando una spatola di plastica avvolta con della carta assorbente che trattenga tutte le impurità.

pulitore ecologico swix

 

E’ importante, dopo la pulizia, lasciare lo sci fermo per almeno 24 ore per permettere al solvente contenuto nel detergente di evaporare completamente. Per velocizzare il processo di evaporazione, è possibile utilizzare un phon, per alcuni minuti, per scaldare la soletta.

SCIOLINATURA
Le scioline che il mercato offre oggi sono così performanti che è diventato difficile sbagliare la sciolinatura. Possono presentarsi in tre forme diverse: solide, liquide o spray.

sciolina soldaspray universale solda

Le scioline solide sono le più conosciute poiché hanno seguito la storia dello sci, mentre quelle liquide o spray sono relativamente più recenti. Sono tutte molto efficaci, a patto che si usi il metodo adatto per apporle.
La sciolina ideale nel nostro caso è la paraffina bianca universale:
sciolina paraffina callegari

o la sciolina universale Swix:

sciolina universale swix

Per sciolinare a caldo dovremmo utilizzare un ferro apposito.

sciolinatore plus solda

Il segreto per apporre in modo ottimale la sciolina è quello di farla sciogliere direttamente sulla piastra del ferro invece di farla gocciolare sulla soletta (come si vede fare molto spesso). Appoggiando il ferro con la sciolina sulla piastra, infatti, avremmo la certezza che la sciolina penetrerà nella soletta nelle condizioni migliori, ovvero in forma liquida, e in una maggiore quantità. Bisogna prestare particolare attenzione durante questa fase, accertandosi che la sciolina sciolta sul ferro non generi fumi: questo denoterebbe una temperatura troppo alta del ferro e un conseguente deterioramento della stessa.

spazzola solda
Terminata l’operazione su tutto lo sci, scalderemo ancora una volta la soletta con il phon per far evaporare totalmente il solvente presente (la sciolina è allo stato liquido perchè è mescolata al solvente). Si può quindi passerare alla fase della spatolatura e spazzolatura.

Terza fase: spatolatura, spazzolatura e pulitura del fianco

La spatolatura delle scioline deve avvenire nei tempi previsti dal tipo di prodotto utilizzato, leggendo attentamente le modalità di utilizzo riportate sulla confezione. In linea generale, comunque, si può seguire questa semplice regola:
– per tutte le scioline o prodotti affini contenenti fluoro, spatolare e spazzolare il più rapidamente possibile
-per tutte le altre scioline, non vi sono problemi di tempo per la finitura.

Per questa operazione, è consigliabile usare le spatole esercitando una pressione non toppo elevata.

spatola solda

Per un risultato professionale, si dovrebbero eseguire 3 tipi di spazzolatura: spazzola in nylon, spazzola in tampico e spazzola in nylon + crine.

spazzola swix in crine

La spazzolatura manuale può essere sostituita dalla spazzolatura con spazzole rotanti da applicare ad un trapano.

spazzola soldaspazzola solda

Le operazioni di spatolatura e spazzolatura possono essere eseguite manualmente con passaggi lunghi e con pressione costante, agendo sempre dalla punta verso la coda, ricordandosi poi di pulire accuratamente i fianchi dello sci con l’apposito raschietto.

Per vedere tutti i prodotti necessari alla manutenzione dei vostri sci visitate il nostro sito www.botteroski.com e troverete tutto ciò che vi serve.

Tagliando sci manutenzione


Scopri le scarpe trail running di Joma su Bottero Ski

joma-estate-2016

Da Bottero Ski sono arrivati i nuovi modelli di calzature per il trail running firmati Joma.

L’azienda spagnola, fondata nel 1965 dall’allora diciottenne Fructuoso López, da più di 40 anni investe in tecnologia testando la resistenza della pelle, l’adattamento degli stampi, la compattezza e la resistenza delle suole. Joma da sempre supporta i migliori calciatori e sportivi di ogni genere, grazie all’intuizione del suo fondatore che l’immagine di un atleta è il miglior veicolo per lanciare un’azienda sul mercato.

Se il trail running è la tua passione, unisci il divertimento con la tecnologia e indossa un paio di Joma: scoprirai l’ineguagliabile comodità delle solette in Memory Foam, la praticità dei materiali utilizzati e la sicurezza delle suole in gomma antiscivolo.

Salva


Gigantissmo 2016: iscriviti online per partecipare anche tu!

Tutti i risultati del gigantissimo!!!
Gigantissimo-2016-Classifica

Gigantissimo2016_BannerBlog1200x800_2016-03-22

Save the date! Il 10 aprile ritorna l’evento più atteso della stagione: il Gigantissimo!
 Sciolinate gli sci, affilate le lamine e soprattutto scaldate i quadricipiti: la pista Pancani vi aspetta!
Apripista d’eccezione: l’atleta di Coppa del Mondo Marta Bassino e gli atleti del nostro vivaio, tra i quali Carlotta Saracco, Francesco Colombi, Nicolò Cerbo.
E voi siete pronti?

Iscrizioni presso Botteroski (compilate il form qui sotto) entro le ore 12:30 di venerdì 8 aprile
Entro il 31.03.16
Gara + skipass  € 30
Solo gara            € 15

Dopo il 31.03.16
Gara + Skipass  € 40
Solo gara            € 20

Tanti ricchi premi a sorteggio, tra cui uno stagionale Riserva Bianca, un paio di sci e uno zainetto Bottero Ski, un viaggio e e un ricco pacco gara che comprenderà un Carnet con tantissimi sconti da utilizzare presso i negozi Bottero Ski.

Promo-CarnetSconti_bannerBlog

Si ricorda che è obbligatorio per tutti l’uso del casco da sci.

Qui potete scaricare la locandina con il programma completo.

Al termine della manifestazione, alle ore 13 circa, si terrà un Pasta Party davanti al negozio di Botteroski (prezzo euro 5 per i partecipanti al Gigantissimo, per gli accompagnatore il prezzo è di euro 10) con pasta, formaggio, dolce e una bevanda.

I dati forniti saranno trattati nel rispetto del D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali). Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, i dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente per risponderLe a questo form. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione.

PaccoGara_ZainettoGigantissimo_BannerBlog

Salva


Montura: vivi la montagna con i nuovi arrivi estate 2016

montura-estate-2016

Montura è l’azienda leader nel campo dell’abbigliamento tecnico per la montagna. Qualunque sia la tua passione, dall’arrampicata al trail running, Montura crea il capo perfetto per te, grazie a una continua ricerca nell’innovazione dei materiali e a una particolare cura dei dettagli. Dalle maglie con la protezione UV alle giacche in tessuti tecnici in grado di fornire traspirabilità e rapida asciugatura, dai bermuda impermeabili alle t-shirt di ultima generazione, Montura offre una qualità indiscutibile, senza trascurare il design sempre al passo con i tempi.

Scopri su Botteroski i nuovi arrivi estate 2016 di Montura: pantaloni, bermuda, maglie, t-shirt e giacche per uomo, donna e bambino per vivere la montagna a 360°.

Salva


image_pdfimage_print