caravanserai Finisce la tappa 2015 di Caravanserai. Dopo il terribile terremoto che ha devastato il Nepal lo scorso 25 aprile, Valter Perlino e Sebastiano Audisio sono tornati in Italia. Come spiegano sul loro sito: “Noi oggi rientriamo, lasciando un paese in ginocchio. Sicuramente in Caravanserai 2015 gli eventi naturali hanno preso il sopravvento sulla volontà degli uomini. Il nostro progetto di viaggio avventura cicloalpinistico viene ad assumere una valenza totalmente diversa, che non avremmo voluto vivere. Una testimonianza che ci ha segnato e che vorremo e dovremo condividere per aiutare questo splendido popolo a rialzarsi. L’unica risorsa del Nepal è – o meglio è stata e dovrà essere – il turismo. Non abbandoniamo questo paese e le sue bellezze! Noi non siamo mai stati soli e abbiamo sentito vicino tante persone.”

image_pdfimage_print
Terremoto in Nepal: Caravanserai torna a casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.